Trekking e Alpinismo


L’Alta Valtellina offre la possibilità di scegliere sempre nuove escursioni per godere di panorami mozzafiato e di nuove emozioni.

Non sarà difficile avvistare stambecchi, cervi, marmotte, camosci e aquile nei paesaggi unici offerti dai ghiacciai, cascate, torrenti e laghetti alpini.

 


La naturale evoluzione dell'escursionismo è l’Alpinismo: spingersi oltre, sui ghiacciai, lungo le creste affilate ed i nevai perenni fino a raggiungere la cima; un terreno impegnativo capace però di regalare emozioni e sensazioni impareggiabili!

In Alta Valtellina sono stati rilevati 1500 km di sentieri con metodologia Gps di cui più di 700 Km percorribili con la mountain bike.
Oltre 3000 punti di interesse mappati (Rifugi, Ristori, Hotel, Bar, Eventi, Trasporti, ecc.).

INFO: Alta Valtellina Outdoor - www.alta-valtellina.it/Altavaltellina/outdoor.cfm

Ciclismo

ciclismo
Gli infiniti tornanti dello Stelvio e del Gavia, le straordinarie pendenze del Mortirolo e l’indiscusso fascino del Bernina fino a Saint Moritz (CH), hanno scritto la storia del ciclismo mondiale e ancor oggi sono affrontati con orgoglio, rispetto e timore da migliaia di ciclisti provenienti da tutto il mondo e dalla carovana del Giro d’Italia, che sovente sceglie una di queste meravigliose salite ai piedi della “Magnifica Terra”.


Grandi Salite del Giro d'Italia in Valtellina

L’Unione Sportiva Bormiese darà la possibilità a chiunque di effettuare la salita in bicicletta su Stelvio, Gavia e Mortirolo con l’accompagnamento di una guida cicloturistica ed il supporto di un mezzo al seguito (ammiraglia). Da metà giugno a metà settembre, 3 giorni la settimana con appuntamenti fissi: il giovedì salita da Bormio al Passo Stelvio, il venerdì salita da Bormio al Passo Gavia, il sabato salita da Mazzo di Valtellina al Passo del Mortirolo.

 

Cartografia: http://www.altavaltellina.eu/Altavaltellina/outdoor.cfm

Mountain bike

mountain-bikeChi ama pedalare e ha scelto Bormio quale meta delle proprie vacanze, potrà sbizzarrirsi con la mountain bike su oltre 400 chilometri di percorsi ad anello, tutti mappati e interamente tracciati con sistema GPS (www.bike-gps.com). 

Diciassette itinerari immersi nel verde per tutti i gusti e difficoltà. Si pedala nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio, circondati da vette e da ghiacciai; una palestra naturale per gli amanti delle 2 ruote che, oltre a fare della sana attività sportiva, possono ammirare un territorio dalle attrattive ambientali e culturali esclusive.

I percorsi, segnalati da frecce rosse in legno con il logo del biker e del Parco Nazionale dello Stelvio, sono stati catalogati indicando la distanza, il tempo di percorrenza, il dislivello e il grado di difficoltà.

I bikers più esperti potranno sfiorare la maestosità dei ghiacciai, volgere lo sguardo verso le cime e scendere a fondovalle lungo pendii adrenalinici; gli amatori, invece, potranno addentrarsi nei più accessibili boschi o lungo il percorso della pista Valtellina.

I più audaci potranno salire a Bormio 3000 con la funivia e poi giù fino in paese sulle stesse piste dove d’inverno gli uomini del Circo Bianco si sfidano con gli sci a più di 130 km/h! Quasi 2000 mt. di dislivello di adrenalina pura che ancora una volta solo ed esclusivamente Bormio ti può offrire.


Cartografia: http://www.altavaltellina.eu/Altavaltellina/outdoor.cfm

Sci estivo

Per tutti gli amanti delle discipline bianche, a 19 km da Bormio,  vi aspettano oltre venti km di piste che si estendono tra i 2758 metri del Passo dello Stelvio e i 3450 metri del Monte Cristallo, nel cuore del più grande ghiacciaio d’Europa.

Dal mese di maggio le piste dello Stelvio sono meta prediletta di chi non intende appendere gli sci al chiodo approfittando delle giornate calde e della neve sempre perfetta.

L’ambiente circostante è suggestivo. Qui, sopra i 3000 metri di quota, la natura esprime il suo fascino circondata dal silenzio e dalla tranquillità delle nevi perenni.

Una giornata quassù dà modo di vivere un rapporto molto particolare con l’alta montagna!
Il comprensorio, dove anche i grandi campioni dello sci preparano la nuova stagione agonistica, è costituito da piste da discesa, un half-pipe per gli appassionati di snowboard e tre anelli di fondo.

Nordic-walking

nordic-walkingIl Nordic Walking è una nuova e attualissima disciplina sportiva che si sta rapidamente diffondendo tra gli appassionati di montagna. Si tratta di una camminata che coinvolge il 90% della muscolatura del corpo ed è praticata con il supporto di bastoncini.

Il Nordic Walking è un modo semplice ed efficace per migliorare la propria condizione fisica e un'opportunità divertente e rilassante per godere delle bellezze naturali circostanti.

Trenino rosso del Bernina


La storia del Trenino Rosso del Bernina inizia 100 anni fa, quando il convoglio diretto da St. Moritz a Tirano per la prima volta percorre i 61 chilometri di raffinata ingegneria edile, ai piedi del monte più alto dei Grigioni.

Da quel momento in poi il successo della ferrovia è continuo.



La tratta fino a St. Moritz non è solo un collegamento tra Italia e Svizzera, ma anche un’avventura magica tra montagne stupende con caratteristiche uniche, nonché una delle dieci tratte ferroviarie più belle del nostro pianeta.

La stazione di partenza è Tirano, a soli 40 chilometri da Bormio, e quest’anno festeggia il centenario della ferrovia Retica con grande entusiasmo. Il Trenino Rosso, che dal 2008 è anche Patrimonio Mondiale dell’Unesco, quest’anno offre innumerevoli occasioni per gli amanti della cultura, della natura, dei viaggi; per le famiglie, i buongustai, gli appassionati di trekking e di storia e per i turisti che da Bormio intendono ammirare paesaggi inconsueti e meravigliosi, immersi nella natura.

Il suggerimento per gli Ospiti che hanno in programma una vacanza in quel di Bormio è di salire su uno degli splendidi vagoni rossi, moderne e confortevoli carrozze panoramiche che consentono una vista a 360°, sia in inverno che in estate.


INFO: Ferrovie Retiche - www.rhb.ch

Bormio golf

golf bormioGrande sintonia con la natura, massimo relax e un campo tra i più belli delle Alpi italiane.
Adagiato su pascoli a 1200 metri di altezza e circondato dalle magnifiche vette dell’Alta Valtellina, questo luogo possiede tutte le caratteristiche ideali per garantire ore di svago e divertimento anche ai golfisti più esigenti!

Leggi tutto...

Parco Nazionale dello Stelvio

Bianchi, blu, violetti, gialli, rossi, i fiori che cominciano a spuntare fin dallo sciogliersi delle nevi si alterneranno per tutta la bella stagione dando luogo a una fantasmagoria di colori.

Pascoli e praterie alpine, ingialliti già dalla tarda estate, tornano al loro massimo splendore e i boschi di larice, spogliatisi nella “brutta” stagione, si rivestono di tenere foglie aghiformi color smeraldo.

Leggi tutto...

Dove Siamo


 
1.jpg